Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_pretoria

Altre Borse

 

Altre Borse

International Training Projects: KNOWLEDGE OF CULTURAL HERITAGE

Il Ministero Italiano per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo (MIBACT) sostiene lo scambio culturale internazionale attraverso l'offerta di corsi di istruzione avanzata nei settori culturali in cui l'Italia ha il riconoscimento mondiale per eccellenza e competenza. I programmi sono finanziati utilizzando i fondi dell'agenzia di sviluppo culturale ARCUS, e sono organizzati nell'area delle proprietà culturali, con i corsi erogati dalle più alte istituzioni di istruzione, ricerca e catalogazione del MIBACT.

L’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) partecipa agli “International Training Projects” proponendo quattro corsi, due nel settore della catalogazione e del patrimonio culturale:

- Metodologie di catalogazione dei beni culturali
- Catalogazione informatizzata: collezioni museali e documentazione multimediale
E due nel settore della fotografia:
- Tecniche fotografiche storiche
- Fotografia: trattamenti archivistici e conservazione preventiva

Sul sito dedicato della Direzione Generale Eduzione e ricerca http://itp.dger.beniculturali.it, cliccando “heritage area” e successivamente ‘knowledge of cultural heritage” si possono trovare le ulteriori necessarie specificazione sui suddetti corsi, che comunque di seguito riassumo per sua comodità.

Ciascun corso ha la durata di una settimana, per un numero di discenti intorno alle 8 unità (può andare bene da 4 fino a 15 unità) ciascuno dei quali deve essere già provvisto di conoscenze e/o esperienze lavorative di base nel settore specifico. Quindi i corsi si rivolgono ad architetti, archeologi, storici dell’arte, conservatori museali, gestori di archivi fotografici, studiosi di fotografia, già attivi presso strutture museali, di tutela, o ricerca.

È prevista per ogni allievo un borsa di studio di 600 euro (circa 9.900 RAND) a settimana. I corsi si possono tenere in qualunque periodo dell’anno nella sede del Centro a Roma, in Via di San Michele 18, e saranno attivati quando c’è una manifestazione di interesse da parte di discenti interessati tramite comunicazione scritta inviata a:

Istituto Italiano di Cultura - Pretoria
803 George Avenue - Arcadia, 0083
Tel. +27 12 342 0010
Email: iicpretoria@esteri.it
www.iicpretoria.esteri.it
www.facebook.com/iicpretoria/

Le borse di studio sono erogate possibilmente prima dell’avvio dei corsi, non appena arriva in ICCD la conferma ufficiale della partecipazione da parte degli Istituti di appartenenza, col visto della nostra rappresentanza diplomatica competente.
I corsi sono tenuti con l’ausilio di un interprete madrelingua, mentre i materiali didattici sono in lingua inglese (quelli relativi ai corsi sulla catalogazione già disponibili sul sito).
È possibile che i due corsi sulla catalogazione e i due corsi sulla fotografia vengano organizzati uno di seguito all’altro, permettendo la partecipazione ad entrambi i corsi con un’unica permanenza in Italia di due settimane, e una borse di studio complessiva quindi di 1200 euro (circa 19.800 RAND).

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

INVEST YOUR TALENT IN ITALY

Il programma "Invest your Talent in Italy", promosso dal Ministero degli Affari Esteri italiano in collabrazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, dell'Agenzia per la Promozione all'estero e l'Internazionalizzazione delle imprese di Unioncamere e imprese, offre l'opportunità a studenti sudafricani di sviluppare le proprie competenze e specializzarsi attraverso una serie di master e corsi di laurea di specializzazione in ingenieria e alte technologie, economia, management e scienze sociali, architettura e design presso le più prestigiose università italiane. Le principali università italiane offrono dei programmi post-laurea in lingua inglese per soddisfare le esigenze specifiche dell'industria. Questi programmi sono stati progettati in stretta collaborazione tra le università italiane e la comunità imprenditoriale e professionale italiana per soddisfare le esigenze di aziende moderne e competitive. La specializzazione comprende anche uno stage della durata di 3 mesi in una società scelta dall'università - preziosa opportunità per completare il lavoro accademico e per ottenere un esperienza 'hands-on' dell'ambiente professionale.


Link


61